Franco Cheli - Cheli Scenografie

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:


Franco Cheli nasce a Chiari (Brescia) il 17 Settembre 1939.
Si diploma in Scenografia presso l’Accademia di Brera, dove, dal 1975 è docente di Scenotecnica.
Firma scenografie e costumi presso vari teatri italiani. Dal 1969 al 1975 collabora stabilmente
alla realizzazione delle stagioni liriche e di balletto de “La Fenice” di Venezia e
viene in contatto con artisti quali Chagall, Vachewitch, Montresor, Coltellacci, Mongiardino.
Ha contribuito anche alle istallazioni di scultori e pittori, come Andrea Cascella, Consagra,
Benevelli, Aricò.
Il suo laboratorio di scenografia, nel centro di Milano, è aperto alle esercitazioni degli
allievi ed è luogo d’incontro per artisti provenienti da ogni parte del mondo.
Si impegna anche nella scenografia e nel costume televisivo.
Come scultore, riprende l’attività nel 1990, partecipando a tutte le manifestazioni organizzate
dall’Accademia di Brera.
Organizza e promuove lui stesso manifestazioni e mostre d’arte a scopo culturale e a
sostegno di Enti morali e ospedalieri, campagne antidroga presso le scuole, Centro Trapianto
Fegato del Policlinico di Milano, La Tela di Penelope, Arbre, Triennale Milano,
mostre annuali tematiche a Villa Carlotta).
Muore a Milano il 6 marzo 2010.

           Titolo: PROGETTO PER BATTISTERO
                                 dimensione: cm. 50 x 50
                                 tecnica: assemblaggio di legni
Catalogo pdf

                           

 
 
___________________________________________________________________________
Torna ai contenuti | Torna al menu